Onda marina

BANDI REGIONALI FEAMP 2021

Data: 18-03-2021

Torna indietro
BANDI REGIONALI FEAMP 2021

Intestazione comunicato stampa

Sono in programmazione per il 2021, i bandi relativi alle misure 1.42 ed 1.43 del FEAMP oltre ai bandi <<covid>> relativi alle misure 1.33 (premio per armatori che hanno presentato istanza di arresto a causa di emergenza sanitaria) e 2.55 e 5.69 (compensazioni per imprese di acquacoltura e di trasformazione che hanno subito perdite di reddito a causa dell'emergenza sanitaria).

Con i suddetti bandi dovrebbe esaurirsi la programmazione regionale FEAMP da attuare al di fuori delle SSL (strategie di sviluppo locale) dei FLAG.

Di seguito riportiamo una sintesi degli investimenti ammessi per le due misure in programma:

Articolo 42

Valore aggiunto, qualità dei prodotti e utilizzo delle catture indesiderate

1. Al fine di migliorare il valore aggiunto o la qualità del pesce catturato il FEAMP può sostenere:

a) investimenti che valorizzino i prodotti della pesca, in particolare consentendo ai pescatori di provvedere alla trasformazione, alla commercializzazione e alla vendita diretta delle proprie catture;

b) investimenti innovativi a bordo che migliorino la qualità dei prodotti della pesca.

2. Il sostegno di cui al paragrafo 1, lettera b), è vincolato all’uso di attrezzi selettivi per ridurre al minimo le catture indesiderate ed è concesso unicamente a proprietari di pescherecci dell’Unione che hanno svolto un’attività di pesca per almeno 60 giorni in mare nel corso dei due anni civili precedenti la data di presentazione della domanda di sostegno.

Articolo 43

Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca

1. Al fine di migliorare la qualità, il controllo e la tracciabilità dei prodotti sbarcati, accrescere l’efficienza energetica, contribuire alla protezione dell’ambiente e migliorare la sicurezza e le condizioni di lavoro, il FEAMP può sostenere investimenti volti a migliorare le infrastrutture dei porti di pesca, delle sale per la vendita all’asta, dei siti di sbarco e dei ripari di pesca, inclusi gli investimenti destinati a strutture per la raccolta di scarti e rifiuti marini.

2. Al fine di facilitare l’osservanza dell’obbligo di sbarcare tutte le catture ai sensi dell’articolo 15 del regolamento (UE) n. 1380/2013 e dell’articolo 8, paragrafo 2, lettera b), del regolamento (UE) n. 1379/2013, nonché di aggiungere la valorizzazione della parte sottoutilizzata del pesce catturato, il FEAMP può sostenere investimenti nei porti, nelle sale per la vendita all’asta, nei luoghi di sbarco e nei ripari di pesca.

3. Al fine di migliorare la sicurezza dei pescatori, il FEAMP può inoltre sostenere gli investimenti finalizzati alla costruzione o all’ammodernamento di piccoli ripari di pesca.

4. Il sostegno non può essere concesso per la costruzione di nuovi porti, nuovi siti di sbarco o nuove sale per la vendita all’asta.

Piedipagina comunicato stampa

Scarica il comunicato stampa

Piedipagina

FLAG GOLFO DEGLI ETRUSCHI
Largo Felice Cavallotti, 1, 58022 Follonica (GR)
Privacy e Cookie | Preferenze Cookie | Area Riservata

CONTATTI
Tel. +39 0566-59208
E-mail info@flaggolfodeglietruschi.it

Seguici su Facebook Seguici su YouTube Seguici su Instagram

RICERCA NEL SITO